Educatori CDD

Coordinatore degli educatori: Si occupa di regolare le relazioni tra le innumerevoli figure che operano nel CDD. Modera gli incontri dell’equipe educativa e funge da tramite verso il coordinatore amministrativo e verso il Consiglio di Amministrazione. E’ riferimento quotidiano per tutti gli educatori in merito a: acquisti, permessi, comunicazioni generali agli specialisti, informazioni da portare a conoscenza di tutta l’equipe.

Educatori: Gli educatori sono otto. La referenza nei confronti degli utenti viene mantenuta a coppie. Gli educatori, a 2 a 2, sono referenti ciascuno di 4 o 5 utenti. Insieme progettano l’intervento educativo e lo sottopongono al confronto negli incontri di equipe. Il confronto di coppia raggiunge contenuti più mediati e quindi generalmente più efficaci. Il rapporto privilegiato di ciascun utente con una coppia di educatori non diventa mai esclusivo ma permette che ciascun ospite possa essere singolarmente sostenuto nel percorso del proprio Progetto Educativo Individualizzato (PEI). 

Ausiliare Socio-Assistenziale: E’ di supporto alle incombenze degli educatori. partecipa alle riunioni di equipe. E’responsabile, al pari degli educatori, della attuazione nel quotidiano del PEI, al cui riguardo può fare le proprie osservazioni. Non è però coinvolta nella redazione del PEI e non ha incarichi di referenza nei confronti delle famiglie.

Psicologa: gestisce i rapporti con le famiglie e con altri specialisti aventi in carico gli utenti del CDD; incontra i genitori e raccogliere informazioni importanti per interpretare comportamenti o situazioni che poi si verificano nel quotidiano della vita del Centro; offre supporto alle famiglie in cui emergano difficoltà; mantiene i contatti con i referenti dei servizi sociali attraverso incontri di cadenza almeno annuale con gli assistenti sociali.

Fisiatra: E’ presente un pomeriggio ogni tre mesi presso il centro. E’ responsabile della prescrizione delle attività riabilitative. Collabora con la fisioterapista alla stesura del Progetto Riabilitativo Individualizzato (PRI). Compila e tiene aggiornate le schede mediche degli ospiti del CDD. Interviene nell’equipe educativa portando il suo contributo di medico. Al bisogno può essere anche di supporto alle singole famiglie nel rapporto con gli specialisti alle cui cure affidano i propri famigliari.

Fisioterapista: In sinergia con la fisiatra provvede ad attuare il PRI di ogni ospite che necessita di riabilitazione fisiatrica. In qualità di membro dell’equipe può apportare suggerimenti e opinioni sulla strutturazione delle attività proposte.

Coordinatore educatori:

  • Brambilla Franco

Educatori:

  • Ballabio Michele
  • Brioschi Elisabetta 
  • Caspani Maurizio
  • Cella Elena
  • Crespi Debora
  • Pedrali Arianna
  • Rossi Rossana
  • Sironi Luca

Infermiere:

  • Gaspari Fanny
  • Tagliani Elisabetta
  •  

Operatori socio-sanitario:

  • Stucchi Leonardo
  • Stucchi Mara

Collaboratori esterni

Psicologa:

  • Villa Lucia

Medico di struttura

  • Mapelli Barbara

Fisioterapista:

  • Sabrina Fossati